venerdì 5 aprile 2013

Paris en libertè

no, purtroppo non sono ancora stata a Parigi. sì, lo so, è imbarazzante. no, non è in previsione. sì, sarebbe anche ora. insomma. qualche giorno fa sono stata a Parigi. era una Parigi di qualche decennio fa. in bianco e nero soprattutto. conoscete Robert Doisneau? è uno dei miei fotografi preferiti. 


lo scatto che più adoro? lo vedete sopra. famosissimo. Il bacio dell'Hotel de Ville. sarò banale. ma è magnifico. e vorrei tanto farmi fare uno scatto così anche io, con Bubi. e il fatto che non sia "rubato" non lo rende meno stupendo. ah, non lo sapevate? i due giovani ritratti sono due attori. eh sì. erano davvero innamorati però. solo Robert ha chiesto loro di ribaciarsi per lui."l’istantaneità non coincide con la spontaneità". un film non è meno bello se ti rendi conto che è pura finzione.


e questa? buffa. il perbenismo del tempo. un negozio di antiquariato ha in vetrina una piccola tela con una donna nuda ritratta di spalle. e tutti i passanti a guardare. ci sono cascati in pieno. questa è una delle trappole fotografiche di Doisneau: ore e ore di appostamento, nascosto, osservando il comportamento della gente. 


è mademoiselle coco? non c'è, in realtà in questa foto. è solo riflesso.




ma non voglio svelarvi tutto. se davvero siete incuriositi... e a Roma ve li siete persi... è ora di venire a Milano per scoprire Parigi.



fino al 5 maggio 2013, Spazio Oberdan


La mostra raccoglie più di 200 fotografie originali di Doisneau tra il 1934 e il 1991.
Gli scatti sono raggruppati tematicamente ripercorrendo i soggetti a lui più cari e componendo una grande rassegna antologica che accompagna il visitatore in una suggestiva passeggiata nei giardini di Parigi, lungo la Senna, per le strade del centro e della periferia, e poi nei bistrot, negli atelier di moda e nelle gallerie d’arte della capitale francese.
Il soggetto prediletto delle sue fotografie in bianco e nero, sono infatti i parigini: le donne, gli uomini, i bambini, gli innamorati, gli animali e il loro modo di vivere questa città senza tempo.
Doisneau, che amava paragonarsi a Atget, percorre fotograficamente le periferie di Parigi per "impossessarsi dei tesori che i suoi contemporanei trasmettono inconsciamente".
È una Parigi umanista e generosa ma anche sublime che si rivela nella nudità del quotidiano; nessuno meglio di lui si avvicina e fissa nell’istante della fotografia gli uomini nella loro verità di tutti i giorni, qualche volta reinventata. Il suo lavoro di intimo spettatore appare oggi come un vasto album di famiglia dove ciascuno si riconosce con emozione.

vi auguro un buon week end di arte e bellezza...

LaBibu*


58 commenti:

  1. Che piacere aprire la bacheca di Blogger e trovare la foto del celebre Bacio di Doisneau ad aprire la serie delle notifiche. E' uno dei miei fotografi preferiti, complice la mia passione per la capitale francese, e nella mia libreria trovano posto un paio di libri con le sue foto più celebri. Complimenti per la selezione di immagini che hai scelto per segnalare l'esposizione e raccontare la tua visita. La mostra è fra i miei programmi, perderla sarebbe un vero peccato.

    Quando tu ed il Bubi vi troverete a passeggiare per il porto antico o per le vie di Genova, fermatevi ogni tanto e concedetevi un bacio; potrei trovarmi casualmente a passare da quelle parti e... click, la foto del bacio di Flaviò da appendere alla parete di casa vostra. Se io non dovessi passare per li? Poco male, avreste vissuto qualche momento romantico nel sogno parigino di Doisneau.

    Buon fine settimana :)
    Flavio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma scherzi??? il muso è di genova, scendo almeno una volta al mese, considerati ingaggiato!!! =D

      Elimina
  2. Mi piacerebbe vedere questa mostra ma, in questo momento, per me Milano è più lontana di Parigi...sarà che sono una misera bohemienne...
    Doisneau ha fattoa nche parte della Resistenza francese e poi ha avuto comunque la possibilità di aprire la sua arte al mondo, non come qui in Italia che i partigiani sono sempre stati maltrattati, derisi e strumentalizzati..va be', mi fermo qui..anzi no...
    Il gargoiles mi fa venire i brividi.. sono stata a Parigi da bimbetta, in quel periodo vivevo solo attraverso le pagine patinate di Glamour, l'unica cosa che volevo erano i grandi magazzini Tati e i loro quadrettini rosa...i miei genitori avevano altre mete e io ero sempre imbronciata: che demente!
    Ti consiglio anche Brassai, che mi ha sempre molto ispirata..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo conoscono, mi informerò!
      ah ha maddy non riesco ad immaginarti che leggi glamour! <3

      Elimina
  3. conosco questo fotografo anche se purtroppo non ho mai ammirato le sue opere dal vivo, peccato che milano sia tanto lontana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh adesso anche di più! spero questo post ti basti per il momento... magari in francia è artista nazionale! =P

      Elimina
  4. Amo molto Doisneau e la foto bellissima della signora alla vetrina non l'avevo mai vista!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nemmeno io, è una serie intera, sono tutte troppo simpatiche!!!

      Elimina
  5. Dispiace che sia conosciuto solo per la foto del bacio perchè secondo me Doisneau è stato in grado di raccontare la "vita in strada" francese praticamente anticipando l'idea di "street style" di oggi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci avevo mai pensato, hai ragione!!! ^_^

      Elimina
  6. Come già saprai, devi andare a Parigi!! E' una città magica!!
    Se vuoi ti accompagno per il tuo primo tour! ;)

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. cara mi sa che c'è la coda, ma apprezzo il pensiero... *_*

      Elimina
  7. Non conoscevo questo fotografo ma riuscito a ritrarre l'aria armoniosa di Parigi!

    Chiara di Cioccolato e macarons, nuova follower!
    new post: http://cioccolatoemacarons.blogspot.it/2013/04/rose-del-deserto.html#.UV68iqKwuyw

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì... che invidia: sia per la bravura che per essere stato così tanto a Parigi!

      Elimina
  8. Parigi è proprio una città magica, ci devi proprio andare. Molto belle queste foto!
    Alessia
    THE CHILI COOL
    FACEBOOK
    Video Outfit YOUTUBE
    Kiss

    RispondiElimina
  9. Bellissime queste foto e Parigi... si Parigi è sempre Parigi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh... dai mi è venuta la malinconia che non ci sono mai stata! =P

      Elimina
  10. Beh...vergognamoci in due: non sono mai stata a Paris nemmeno io! ;( E Maui non è nemmeno intenzionata a portarmi! Bellissime foto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bubi c'è stato con una sua ex, direi che ho la soluzione: andiamo noi due!!!

      Elimina
  11. Parigi mi manca e conto di tornarci presto.
    Doisneau lo conosco e condivido con te l'amore per la sua fotografia e il suo scatto più famoso, quello del bacio (tra i baci più belli mai visti a mio avviso).
    Non sapevo che fosse sua la foto a Mademoiselle Coco e mi sono innamorata della seconda, con la signora scandalizzata...amo!

    baci G.
    BLOG: In Moda Veritas | Facebook | Bloglovin'

    RispondiElimina
  12. Neanche io sono mai stata a Parigi ma spero prima o poi di visitare questa splendida città!!
    Sono contenta che anche a te piaccia molto Doisneau e la sua fotografia così realistica!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, mi sa che più che una guida turistica mi guarderò bene queste foto e cercherò i posti dove le ha scattate!

      Elimina
  13. Avevo letto di questa mostra...purtroppo sia Roma che Milano per me sono troppo lontano! Oddio ho fatto pure la rima, ma non era voluta :P
    Il bacio è bellissimo cmq, poco importa se spontaneo o no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahha sei poeta!!!!

      vero, who cares, quanti baci al cinema sono finti, eppure sono stupendi!

      Elimina
  14. belle foto
    dai un occhiata al mio blog www.whosdaf.com ;))
    take a look at www.whosdaf.com ;))
    like my fbpage https://www.facebook.com/whosdaf?ref=hl <3

    RispondiElimina
  15. persa a Roma...ma ho già in programma di vederla a Milano!
    Non vedo l'ora!!! :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. prenditi almeno due orette, una serata tranquilla e goditela, è bellissimissima!

      Elimina
  16. La prossima volta che vengo a milano quasi quasi ci vado

    RispondiElimina
  17. Risposte
    1. io devo ancora farci il primo tour... buuuu! =D

      Elimina
  18. Sisisi, ci andrò! Da fine aprile starò qualche weekend a Milano...non posso perdermela!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. brava cara, segna in agenda e ammira! è bellissima, fidati!

      Elimina
  19. Immagini da brivido e poi.. la città dell'amore colpisce sempre!!
    Daniela
    kaosmagazine.it

    RispondiElimina
  20. Io ho visto la mostra, è stupenda!
    Doisneau è uno dei fotografi che preferisco e Parigi... vabbè la adoro!
    Ci sono stata già 4 volte, ma non credo che mi stancherò mai di tornarci!
    Un bacio!
    S
    http://s-fashion-avenue.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dai l'hai vista a roma?

      4 volte... ti detesto!!! XD

      Elimina
  21. Ciao, è davvero bello questo post, ed anche il tuo blog!
    Ti seguo con piacere. Se ti va, passa a trovarmi :)
    Ti aspetto qui
    http://elefantest89.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille, passo a trovarti volentieri!

      Elimina
  22. Effettivamente è un peccato che venga ricordato solo per una foto, hai fatto bene a parlarne!! :-)
    Anche se a me Parigi non riesce proprio a conquistare, nè dal vivo nè in foto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. davvero? oh mi consoli, qualcuno che non se n'è innamorato!

      eh sì, peccato davvero che si conosca solo quella!

      Elimina
  23. Sono tornata da poco da Parigi e dire che me ne sono innamorata è dire poco *_* Amo questi scatti <3


    Baci ♥
    BecomingTrendy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. vero che ci sei appena stata!!! ^_^

      Elimina
  24. Bellissime foto e bellissimo post! Adoro Parigi!!

    Un bacione!

    NUOVO POST!

    Babi
    www.voguebuster.net

    RispondiElimina
  25. che meraviglia *.* anch'io l'adoro <3

    RispondiElimina
  26. Ah ah ah lo ricordo benissimo ma la seconda foto non l'avevo mai vista!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheheheh è nella parete dei passanti del negozio di antiquariato, c'è proprio da farsi due risate!

      Elimina
  27. Love Paris!!!! Love this pictures!!

    Baci Baci

    http://couturetrend.blogspot.it/

    https://www.facebook.com/couturetrend1

    RispondiElimina
  28. Bellissimo post ! Questa mostra vorrei proprio vederla ! La prima foto è famosissima e la conoscevo già, grazie per aver condiviso anche gli altri scatti ! Bacioni

    Fashion and Cookies
    Fashion and Cookies on Facebook
    Bloglovin

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, è una delle mie preferite, ma la mostra è veramente ricchissima!

      Elimina
  29. Parigi è sempre nel mio cuore e queste immagini sono super poetiche ;)))

    http://www.lostinunderwear.blogspot.it/2013/04/belseno-cotton-chic-quando-il-cotone.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è bravissimo, ci va talento anche a trovare i punti di vista più belli!

      Elimina

ciao, grazie mille del commento! lasciami un tuo link così posso ricambiare la visita. La bibu

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...